giovedì 24 marzo 2011

Paroliere

La prima parola pronunciata ufficialmente da Clara è BABBEI.
La dice in continuazione, ovviamente inconsapevolmente.
Non è, di certo, una parola che può aver imparato dai suoi genitori.
Ma mi piace immaginare che la dica proprio guardando noi e per noi, guardando tutti gli adulti e per tutti gli adulti. Che sembriamo fare di tutto per lasciare a lei e alle generazioni successive un mondo sempre peggiore.

9 commenti:

  1. Beh si ritrova come genitori un padre ciccione col vizio del gioco d'azzardo e una madre attention whore che passa il tempo a farsi autoscatti col cellulare. Babbei è riduttivo.
    Aspetta che impari a dire "coglioni di merda".

    RispondiElimina
  2. Veramente gli autoscatti li faccio con la macchina fotografica o, tutt'al più, con la webcam del pc, e non occupano, nell'arco dei 365giorni dell'anno, più di una settimana.
    E poi, scusa, c'è qualcosa di male a volersi immortalare fintanto che si è giovani e carini?!
    "Coglione" immagino che a te lo dicano già in tanti, senza contare i figli che, se ne hai, hanno proprio di che andare fieri.
    Va', ti risparmio il "coglione": chiunque tu sia sei solo una "merda".

    RispondiElimina
  3. Però riguardo al fatto che il padre è un obeso col vizio del gioco d'azzardo non hai detto nulla.
    Anche perchè la vedo dura ribattere.


    ps. non sei carina, hai la fronte troppo spaziosa e un occhio più grande dell'altro, oltre che più in basso.
    Senza contare che non hai proprio gusto nel vestire. Dovresti valorizzarti di più, spegnere, ogni tanto, quel cazzo di computer ed uscire più di casa.
    Fallo almeno per quella povera bambina.

    RispondiElimina
  4. Ma come si può essere così cattivi e ignoranti?
    ti dovresti vergognare a scrivere delle cattiverie del genere, ma vedo che lo fai già dato che non hai nemmeno le palle di firmarti!
    Non meritavi nemmeno la risposta di Silvia e tanto per precisare, forse non l'hai mai vista dal vivo perchè è bellissima.

    RispondiElimina
  5. ai troll non si risponde mai

    RispondiElimina
  6. Come dovrei valorizzarmi di più? Ma se hai detto che non sono nemmeno carina?!
    Si vede che la fotografia non rende bene l'idea, perché dire a me che ho la fronte troppo spaziosa è come dire a Mario di essere un mingherlino.
    Cosa che, comunque, non ha alcuna influenza sull'essere un buon genitore.
    Con questo chiudo, anonimo dei miei stivali.
    Grazie Mary

    RispondiElimina
  7. caro anonimo,
    per non essere carina pare che tu te le sia spizzate abbondantemente le foto di silvia per pretendere di conoscere così bene i dettagli del suo viso e i suoi autoscatti!

    quanti frustrati ci sono in giro....levati tu da 'sto computer ed esci all'aria aperta...magari la trovi pure tu un giorno una donna in carne e ossa e non dovrai più accontentarti delle foto delle mogli degli altri!!

    fra

    RispondiElimina
  8. Mario non è un mingherlino?

    Mario

    RispondiElimina
  9. Diciamo che non sei esile, ecco :)

    RispondiElimina